Skip to Content

Nuova campagna pubblicitaria per Direct Line

Direct Line apre il 2012 con una nuova campagna pubblicitaria in occasione dei suoi 10 anni in Italia. Con una comunicazione sempre più vicina alle persone e alle loro esigenze, gli spot punteranno a sottolineare la serietà, la qualità e la convenienza dell’offerta assicurativa Direct Line, che anche quest’anno ha consolidato la posizione di assicurazione auto diretta n°1 in Italia.

Tante novità nel format TV, ma un’importante conferma: la freccia-cursore rossa – ovvero il cursore del mouse – che, come nei precedenti episodi, continua a fare incursione nel mondo reale, interagendo con le persone per facilitare loro la vita, rimanendo al loro fianco soprattutto nel momento del bisogno.

‘Dal suo arrivo in Italia nel 2002, Direct Line ha guidato la crescita di un nuovo modo di fare assicurazione. Direct Line è infatti da 10 anni sinonimo di risparmio e di eccellente servizio a portata di mouse – dichiara Barbara Panzeri, Marketing Director Direct Line. Negli spot infatti sono proprio le persone, come voci narranti fuori campo e quindi testimonial, che raccontano con soddisfazione la propria esperienza con la compagnia del Telefono Rosso e Mouse sulle ruote.’

‘Con questa campagna vogliamo ribadire l’intesa tra Direct Line e i propri assicurati. – prosegue Barbara Panzeri – Il claim, che recita “Il tempo dà ragione a Direct Line, l’assicurazione a portata di mouse”, sintetizza efficacemente questo legame ed è perfettamente in linea con la filosofia dell’azienda.’

La programmazione degli spot televisivi – nei tagli 30” e 15” – è partita l’8 gennaio su tutti i principali network ed emittenti nazionali, su piattaforma digitale terrestre e satellitare, oltre ai circuiti Metro. La pianificazione TV fa parte di in un media mix ampio e strutturato: dalla campagna radio, alla stampa, passando naturalmente per il web.

La campagna pubblicitaria è firmata da Hi! Comunicazione: sotto la direzione creativa di Emilio Haimann hanno lavorato al format il copy Giancarlo Broggi e l’art Fabio Prestianni.Gli spot sono stati girati dalla casa di produzione Bedeschi Film, la regia è affidata a Edoardo Lugari. La pianificazione media off line è curata da Carat quella online da ìProspect.

Torna su