HomeTutto Onlinefaq

FAQ: Da sapere dopo aver stipulato


In queste pagine trovi le risposte alle domande che più frequentemente ci vengono poste. Consultale e cerca la risposta che più soddisfa le tue esigenze. Se non siamo riusciti ad anticipare le tue richieste contattaci direttamente. Siamo a tua disposizione.

D: È vero che dal 18 ottobre non serve più il contrassegno?

?

Sì. Come indicato nel D.M. 110/2013, non sarà più obbligatorio esporre sul parabrezza il contrassegno di assicurazione.
Ogni volta che viene stipulata una polizza o un rinnovo, le Compagnie Assicurative inviano l'informazione alla banca dati dei veicoli assicurati, popolando il database accessibile alle Forze dell'Ordine per la verifica della copertura assicurativa.
Quindi, completato l’acquisto, puoi guidare da subito senza attendere i documenti.

Per ulteriori dettagli clicca qui.

D: Che cos'è la MyCard?

?

La MyCard è la carta di identità della polizza e riporta i dati assicurativi e i numeri utili del Servizio Clienti, Servizio Sinistri e dell’Assistenza stradale (se la copertura è inclusa).
Accedendo all’area personale myDirectLine potrai salvare su pc, tablet o smartphone la MyCard e stampare il certificato di assicurazione, documento da tenere sempre a bordo del veicolo.

D: Come faccio in caso di sinistro? Dove trovo le informazioni per la compilazione della CAI?

?

Potrai reperire i dati necessari alla compilazione della CAI (ad esempio compagnia assicurativa) sul certificato di assicurazione, il documento da conservare obbligatoriamente in auto.
Tieni sempre a bordo del veicolo anche una copia della Costatazione amichevole, il modulo CAI; qualora ne fossi sprovvisto puoi richiederlo compilando questo form.
In caso di eventuali problemi con la controparte, ti consigliamo di annotare almeno la targa del veicolo: tramite la banca dati Ania potremo così verificare la compagnia di controparte.

D: Come avvengono i controlli?

?

Il controllo potrà avvenire durante un posto di blocco o tramite l'utilizzo dei dispositivi elettronici come l'Autovelox, il Tutor, il Telepass e le telecamere ZTL.
Le informazioni presenti nella banca dati permetteranno alle Forze dell'ordine di verificare se il veicolo è assicurato. Potrebbero richiederti il certificato di assicurazione - che deve sempre essere conservato in macchina - e i documenti del veicolo.

Tu potrai verificare la copertura RCA dal sito Portale dell’Automobilista

D: Come faccio se mi serve la carta verde?

?

Puoi scriverci compilando questo form oppure richiederla ai nostri consulenti chiamando il numero 848801180 dal lunedì al venerdì dalle 08.00 alle 20.00 e il sabato dalle 08.00 alle 14.00.

Ti ricordiamo che la carta verde non è necessaria per la circolazione dei veicoli nei paesi dell’Unione Europea, in quanto il contratto RC auto, già di per sé, ha efficacia territoriale corrispondente all’intero territorio dell’Unione stessa.

D: Ci sono degli sconti se assicuro più di un'auto?

?

Se acquisti una seconda polizza auto con Direct Line hai diritto ad uno speciale sconto aggiuntivo su RCA, Garanzie Dirette e Copertura Infortuni del Conducente.
L'agevolazione è valida se hai già una Polizza Auto in essere con Direct Line e il contraente della seconda Polizza Auto corrisponde a quello della prima Polizza oppure a una persona convivente appartenente al medesimo nucleo familiare.
Lo sconto non è applicabile se si tratta di auto aziendali.

D: È in scadenza la seconda rata. Cosa devo fare per il pagamento?

?

Circa un mese prima della scadenza della seconda rata riceverai l'avviso di scadenza con gli estremi per effettuare il versamento.
Di seguito elenchiamo cosa fare per ricevere i documenti di polizza del secondo semestre, in base alla modalità scelta per il pagamento:

- se la prima rata è stata pagata con carta di credito, automaticamente verrà prelevata la somma dovuta nei 10 giorni lavorativi precedenti la scadenza

- se il primo versamento è avvenuto mediante bollettino postale, sarà sufficiente pagare la seconda rata almeno 10 giorni prima della scadenza, utilizzando il bollettino pre-compilato che ti invieremo per posta.
Se invece utilizzerai un bollettino in bianco, diverso da quello che ti abbiamo spedito per posta, dovrai farci avere la ricevuta del versamento al numero di fax 02-91772006, ricordandoti di indicare come causale di versamento il numero della tua polizza.

- se il primo versamento è avvenuto mediante bonifico bancario, dovrai provvedere ad effettuarne uno nuovo per il pagamento della seconda rata, ricordandoti di indicare come causale di versamento il numero della tua polizza.

Nota importante: se il pagamento della seconda rata viene effettuato oltre ai 15 giorni successivi alla data di scadenza della prima rata, l'assicurazione resta sospesa dalle ore 24 del 15° giorno fino alle ore 24.00 del giorno del pagamento.

D: Come posso sospendere la mia assicurazione Auto e Moto?

?

Se non utilizzi il veicolo puoi sospendere temporaneamente la tua polizza auto/moto.
Se la sospensione dura almeno 61 giorni e meno di un anno, la scadenza del contratto viene posticipata per un periodo pari a quello della sospensione.
Se invece la durata della sospensione è inferiore ai 61 giorni, la polizza mantiene la sua naturale data di scadenza.

Per la polizza auto vale la seguente distinzione:
se hai acquistato un preventivo calcolato prima del 09/10/2013, puoi sospendere la polizza più volte all’interno della stessa annualità assicurativa
se hai acquistato un preventivo calcolato a partire dal 09/10/2013, puoi sospendere la polizza una sola volta all’interno della stessa annualità assicurativa

Per la polizza moto vale la seguente distinzione:
se hai acquistato un preventivo calcolato prima del 04/04/2013, puoi sospendere la polizza per due volte all’interno della stessa annualità assicurativa
se hai acquistato un preventivo calcolato a partire dal 04/04/2013, puoi sospendere la polizza una sola volta all’interno della stessa annualità assicurativa

La sospensione della polizza non è consentita per i ciclomotori con cilindrata pari o inferiore a 50 cc e per i contratti vincolati a seguito di leasing, salvo autorizzazione della Società Vincolataria.

Per approfondimenti consulta la pagina Sospendere la tua assicurazione Auto e Moto

D: Ho smarrito i documenti di polizza, cosa posso fare?

?

Dal 18 ottobre 2015, come indicato nel D.M. 110/2013, non sarà più obbligatorio esporre sul parabrezza il contrassegno di assicurazione.

Nel caso invece avessi smarrito il certificato di assicurazione potrai scaricarlo e stamparlo direttamente dalla tua MyDirectline.